Seguici su Instagram e sulla nostra pagina Facebook

SFC S. Martino di Bareggio Socio Aderente 2012

Ultimo aggiornamento (last update) 30 LUGLIO 2018

ore 23:00

Dove Siamo

via Novara 4, 20010 Bareggio (MI)

1984 - 2014: 30° ANNIVERSARIO

Orario di apertura

Venerdì: 21:15 - 23:15

Per informazioni

Principali Sostenitori

Questo sito è stato aperto il 10/11/2012

Le attrazioni del Ferrari World

Ottobre 2010 

Sull’isola di Yas Island nell’Emirato Arabo di Abu Dhabi poco distante dal circuito di Yas Marina, il 28 ottobre di quest’anno verrà inaugurato il parco monotematico dedicato alle Rosse, una sorta di paese dei balocchi per grandi e piccini ricco di sorprendenti attrazioni dedicate a Maranello, alle sue Creature ed a tutto il mondo del Cavallino Rampante! Inutile precisare che un parco così non si era mai visto, e la cosa ha lasciato tutti a bocca aperta dove i Ferraristi e non possono ritornare bambini accompagnati dalle proprie beniamine, ed i “bambini veri” possono divertirsi a più non posso avvicinandosi al mondo delle Vetture più note e prestigiose al mondo! Il Parco occupa una superficie di 200.000 metri quadrati, è stato realizzato in soli trenta mesi ed oltre ad essere unico nel suo genere vanta particolari chicche come lo Scudetto del Cavallino Rampante più grande al mondo e delle montagne russe che che toccando i 240 Km/h risultando le più veloci mai progettate. All’interno del parco anche una galleria con esposte le Vetture di Maranello più prestigiose ed un percorso con piccole imbarcazioni che si addentra in un V12 dalle dimensioni inconsuete. Presenti anche diversi omaggi dedicati al nostro Bel Paese. Con queste premesse il Ferrari Word entrerà di diritto fra le mete turistiche più gettonate in assoluto.

Di seguito l’elenco completo delle attrazioni:

  • Formula Rossa: le montagne russe più “veloci” mai progettate.
  • Speed of Magic: esperienza in quattro dimensioni per seguire le peripezie di un giovane ferrarista.
  • Made in Maranello: ricostruzione virtuale dello stabilimento modenese.
  • V12: viaggio lungo un percorso d’acqua per esplorare l’interno di un motore V12.
  • G-Force: 62 metri di discesa verticale. Viene riprodotta la forza G generata da una Formula1.
  • Scuderia Challenge: simulatori di guida simili a quelli utilizzati dai piloti per allenarsi.
  • Fiorano GT Challenge: ottovolante con carrelli ispirati alla F430.
  • Viaggio in Italia: veduta aerea delle principali attrazioni paesaggistiche italiane.
  • Bell’Italia: ricostruzione in miniatura di alcune pittoresche località del Bel Paese, da Portofino alla costiera amalfitana, dalla pista di Monza al Colosseo.
  • Paddock: fedele ricostruzione dei garage e dell’hospitality, con il brulicare di addetti tipico di una gara. Verrà messo in atto un vero e proprio cambio gomme.
  • Galleria Ferrari: il più esteso spazio espositivo ad esclusione di Maranello. Saranno parcheggiate vetture storiche e contemporanee.
  • Junior GT: scuola di guida rivolta ai più piccoli, a bordo di simil-F430.
  • Junior Grand Prix: dopo aver preso parte al Junior GT, gli automobilisti del futuro potranno cimentarsi in una gara.
  • The Racing Legends: un viaggio attraverso i momenti storici del Cavallino, a partire dalle prime corse fino alla Formula1 attuale.
  •  Cinema Maranello: verrà proiettato il cortometraggio “Coppa di Sicilia” ispirato alle gesta di Enzo Ferrari.
  • Carousel: giostra dedicata ai più piccoli in cui sarà possibile “cavalcare” alcuni prototipi

Flavio Paina