Seguici su Instagram e sulla nostra pagina Facebook

SFC S. Martino di Bareggio Socio Aderente 2012

Ultimo aggiornamento (last update) 16 NOVEMBRE 2018

ore 23:00

Dove Siamo

via Novara 4, 20010 Bareggio (MI)

1984 - 2014: 30° ANNIVERSARIO

Orario di apertura

Venerdì: 21:15 - 23:15

Per informazioni

Principali Sostenitori

Questo sito è stato aperto il 10/11/2012

Salone & Gran Premio 2015: torna il salone a Torino in versione cabrio

Giugno 2015

 

La capitale industriale dell’auto italiana torna a far parlare di se con una nuova ed apprezzabile iniziativa: un salone dell’automobile. Nulla a che vedere con lo storico Salone di Torino del Lingotto ormai svanito  da 15 anni, ma comunque parecchio gradevole, molto interessante e…all’aperto. In uno dei simboli della città di Torino, il Parco del Valentino, area di origine medievale di circa 421 mila mq in cui al suo interno sorge l’omonimo castello seicentesco si è svolto dall’11 al 14 giugno scorso il Salone & Gran Premio. Pedane coperte disseminate lungo il percorso ospitavano le vetture esposte dalle case partecipanti mentre all’interno del castello si svolgevano interessanti iniziative.

La sfilata di prestigiose vetture fino alla Reggia di Venaria del 14 giugno concludeva un evento davvero singolare. Una forte presenza di personale dedicato accoglieva e sorvegliava anche nelle ore notturne un pubblico quanto mai variegato in un ambiente verde e rilassante. Fra i visitatori abbondavano anche numerose famiglie con figli al seguito e moltissime persone con il loro cane al guinzaglio, aspetti piacevoli e poco comuni in eventi motoristici. Ovviamente FCA giocava in casa quindi massiccia era la presenza delle vetture del gruppo. Oltre agli ultimi prodotti facevano bella mostra anche Maserati e Ferrari. Quest’ultima ha esposto le due turbocompresse della gamma, ovvero la California T e la nuovissima 488 GTB che posizionate a lato del castello rendevano più affascinante lo scorcio. Bellissimo il contrasto fra i due modelli attuali, entrambi ad 8 cilindri ma con target ben differenti: più versatile e innovativa la California con motore anteriore, 2 posti più 2 e tetto retrattile, più estrema e tradizionale la 488  con propulsore posteriore e 2 soli posti.

La vera madrina dell’evento è stata la cattivissima e pistaiola FXX K da ben 1050 cv, un missile derivato da LaFerrari ed ulteriormente estremizzato destinato al progetto piloti-clienti avviato nel 2005 con la FXX. Un super bolide a 4 ruote che ha lasciato letteralmente a bocca aperta tutti i visitatori, noi della Scuderia inclusi. Su di lei si sono consumati scatti fotografici a non finire! Agli appassionati poi non potevano sfuggire le due Maserati MC12 esposte nell’area Motorsport, una in versione Competizione ed una in versione Corsa, entrambe eccezionalmente spettacolari. Presenza molto forte anche dei designer di casa fra i quali si annoverano Pininfarina, Fioravanti e Giugiaro che hanno sfoggiato scenografici ed avveniristici prototipi. Sono state inoltre presentate due nuove fuoriserie: la ATS WildTwelve, originale coupé disegnata dalla Torinodesign alla quale spetta il compito di riportare in vita lo storico marchio italiano ATS e la campanilistica e sofisticata Mole 001 realizzata da UP Design usando come base di partenza un V6 Ferrari di origine Dino. Una bella rassegna insomma, immersa in un bel parco e nata da un’idea semplice che sembra possa aver un seguito facendo appuntare in calendario una nuova data per gli amanti dei motori.

Flavio Paina