Unisciti al nostro gruppo su Instagram, Facebook, Google+ e YouTube e segui la nostra pagina Facebook

SFC S. Martino di Bareggio Socio Aderente 2012

8Ultimo aggiornamento (last update) 27 MAGGIO 2018

ore 11:00

Dove Siamo

via Novara 4, 20010 Bareggio (MI)

1984 - 2014: 30° ANNIVERSARIO

Orario di apertura

Venerdì: 21:15 - 23:15

Per informazioni

Principali Sostenitori

Questo sito è stato aperto il 10/11/2012

5 sorprendenti GTO…

Gennaio 2013

Il loro valore? Oltre 120 milioni di euro!! Certo fa impressione vederle così, tutte insieme, una accanto all’altra presso il reparto Ferrari Classiche di Maranello: sono tornate lì dove furono costruite una cinquantina di anni fa. Sono cinque esemplari della leggendaria berlinetta GTO, realizzata tra il 1962 ed il 1964 in sole 36 unità destinate alle competizioni.

La 250 GTO è la vettura con il più alto valore al modo e raggiunge cifre record ogni volta che viene messa all’asta o scambiata attraverso trattativa privata; nel giugno dell’anno scorso un modello del 1962 è stato acquistato in America alla cifra record di 35 milioni di dollari.

Progettata dal geniale ingegnere toscano Giotto Bizzarrini per l’impiego nelle corse e sviluppata sullo chassis della gran turismo 250 GT a passo corto, la berlinetta GTO, acronimo di Gran Turismo Omologata, ha un motore V12 di 3 litri di cilindrata capace di erogare circa 300 cavalli.

La più famosa delle Ferrari, ha conquistato centinaia di vittorie nella categoria Gran Turismo in pista e nelle corse in salita.

All’interno dei cancelli della Ferrari, i tecnici del cavallino si prendono cura di queste meraviglie; oltre all’attività di restauro vera e propria, che sfrutta l’inestimabile archivio completo dei disegni tecnici e delle schede di montaggio originali di tutti i modelli Ferrari prodotti nella storia, è possibile anche ricostruire moltissimi componenti dei motori. La Ferrari Classiche, che è stata organizzata da Piero Ferrari, certifica l’autenticità dei modelli della casa modenese sia stradali che da competizione.



                                                                            

  Giusy Costantino