Seguici su Instagram e sulla nostra pagina Facebook

SFC S. Martino di Bareggio Socio Aderente 2012

Ultimo aggiornamento (last update) 16 NOVEMBRE 2018

ore 23:00

Dove Siamo

via Novara 4, 20010 Bareggio (MI)

1984 - 2014: 30° ANNIVERSARIO

Orario di apertura

Venerdì: 21:15 - 23:15

Per informazioni

Principali Sostenitori

Questo sito è stato aperto il 10/11/2012

Maserati Alfieri concept: vista e piaciuta!

Marzo 2014

Da urlo, oserei dire! La prossima “Gran Sport” Maserati somiglierà a questa concept che strizza l’occhio alle corse ed alle GT del passato con “sotto” la Gran Turismo MC Stradale. Prende il nome dal fondatore Alfieri Maserati, nome altisonante, per celebrare al meglio i 100 anni del marchio del tridente. Lo splendido prototipo 2+2, presentato al Salone di Ginevra (4-16 Marzo 2014) è stato sviluppato dai giovani del Centro Stile Maserati di Torino, sotto la guida di Marco Tencone; il risultato? Una sorta di Gran Turismo estrema…

Le finiture interne sono minimaliste e semplici, ispirate alla storica Maserati 5000GT. Per la strumentazione uno schermo TFT dove non girano le lancette ma i numeri ed un grande display per l’infotainment di bordo è ospitato sulla plancia. Sedili in configurazione 2+2 in pelle anilina Poltrona Frau, come la plancia e la console centrale, abbinati a elementi di pura impronta racing come l’acciaio ossidato, l’alluminio ed il rame ed un alternanza di colori dal Luna White al Basalt Blue.

La carrozzeria? Pura l’ispirazione alla Maserati A6 GC S-53, berlinetta da corsa del passato disegnata da Pininfarina che vantava un lunghissimo cofano motore ed un abitacolo arretrato con coda corta. Sul frontale spiccano delle alette verticali sospese nella calandra, luci diurne a LED, fari bi-xeno e luci posteriori a effetto 3D, mentre sui passaruota anteriore notiamo i condotti d’aria tripli in uro stile Maserati. I cerchi forgiati da 21’’ hanno dei raggi blu decorativi che ricordano le ruote a raggi degli anni cinquanta e la verniciatura metallizzata “liquida” Steel Flair contribuisce a sottolineare le forme sinuosa della vettura.

Tocco di colore con altri accenti Maserati Blue sulle pinze freno, nella calandra, nel diffusore di coda e nella firma Alfieri al posteriore.

Il motore? Un V8 aspirato da 4.7 litri, prodotto a Maranello, che sviluppa 460CV e 520Nm, collegato alle ruote posteriori tramite un tubo di torsione rigido e il cambio a sei marce elettro-attuato (MC Shift) montato insieme al differenziale posteriore a slittamento limitato.

La Alfieri dovrebbe diventare realtà! Non sappiamo però ancora quando. Certo è che sarà sviluppata su una nuova piattaforma e in Maserati hanno precisato che nascerà come modello inedito, non sostitutivo della Gran Turismo. Staremo a vedere! A me piace tantissimo, anche a voi vero? …e allora ci auguriamo che il progetto vada avanti!

 

                                                                            Giusy Costantino