Seguici su Instagram e sulla nostra pagina Facebook

SFC S. Martino di Bareggio Socio Aderente 2012

Ultimo aggiornamento (last update) 16 NOVEMBRE 2018

ore 23:00

Dove Siamo

via Novara 4, 20010 Bareggio (MI)

1984 - 2014: 30° ANNIVERSARIO

Orario di apertura

Venerdì: 21:15 - 23:15

Per informazioni

Principali Sostenitori

Questo sito è stato aperto il 10/11/2012

Maranello - diario di una gita da sogno

“…allora il bello non era arrivare, il bello era viaggiare" (Sally Carrera dal film di animazione Cars-Motori Ruggenti)

La SFC San Martino di Bareggio con la nuova Ferrari California

16 novembre 2008

…allora si, ma oggi il bello è arrivare, arrivare il più presto possibile…

Sono le sei del mattino di un non freddissimo 16 Novembre…sul pullman in tanti sonnecchiano, mentre il sole sorge come una palla infuocata color rosso, rosso Ferrari; io no…l’adrenalina è a mille!

Ed ecco Maranello, la città del “Cavallino”, la città che nel mondo incarna il mito delle “Rosse”, la citta dove ha sede dal 1943 la casa automobilistica più prestigiosa al mondo ricca di tecnologia ed eleganza, innovazione e tradizione, capacità di fare e passione per il lavoro!

Il cancello della Ferrari si apre per noi …a stento trattengo le lacrime l’emozione è troppo forte, la gioia indescrivibile, un sogno!

A sinistra la Galleria del Vento di Renzo Piano, che dal 1997 sovrasta tutto con il suo valore architettonico e tecnologico e a destra i nuovi uffici direzionali realizzati nel 2003 da Massimiliano Fuksas.

Come d’incanto il sogno di ogni appassionato si fa realtà… mi ritrovo nella zona di assemblaggio motori, poi nella zona verniciatura…fino alla catena di montaggio da una lato le otto cilindri, dall’altro le 12 cilindri…davanti ai miei occhi in fase di assemblaggio varie F430 e 599GTB Fiorano.

…ed eccola la nuova nata in casa Ferrari la prima coupé-cabriolet del Cavallino, la California: tutti in gruppo festanti intorno a lei per la foto di rito.

Merita una visita la mostra dedicata alla figura umana di Enzo Ferrari e ai suoi legami con gli uomini ed il territorio in questo 2008 che segna i 110 anni dalla sua nascita e i 20 anni dalla sua morte.

Poi via in pullman ad ammirare la Pista di Fiorano; nessuna macchina stà girando ma se chiudo gli occhi sento il rombo dei motori!

Il pranzo in fabbrica è quasi un rito e nel pomeriggio è d’obbligo l’ingresso alla Galleria Ferrari: su 2500 metri quadri, il museo parla al cuore degli appassionati attraverso i modelli che hanno fatto storia…tra tutte spiccano la 125S, la 500F2 di Ascari, la 599GTB Fiorano PanAmerica, la 288GTO…

A forza mi devono trascinare fuori da quell’incanto: è l’ora del rientro a Bareggio…

 

Giusy Costantino Di Martino