Seguici su Instagram e sulla nostra pagina Facebook

SFC S. Martino di Bareggio Socio Aderente 2012

Ultimo aggiornamento (last update) 30 LUGLIO 2018

ore 23:00

Dove Siamo

via Novara 4, 20010 Bareggio (MI)

1984 - 2014: 30° ANNIVERSARIO

Orario di apertura

Venerdì: 21:15 - 23:15

Per informazioni

Principali Sostenitori

Questo sito è stato aperto il 10/11/2012

Ferrari 365P Berlinetta Speciale: “tre posti” in prima classe!

Agosto 2014

C’era anche lei a far bella mostra di se al Concorso di Eleganza di Pebble Beach (16-17 Agosto 2014); si tratta della Ferrari 365P Berlinetta Speciale del 1966, telaio 8971, nota agli appassionati per la sua straordinaria unicità.

Con i suoi caratteristici “tre posti” è davvero una fuoriclasse; fu realizzata in esemplare unico per il celebre pilota ed imprenditore Luigi Chinetti, primo rivenditore Ferrari negli U.S.A., per essere messa a disposizione della famiglia. Che dire, farebbe comodo anche a me e Francesco per portare agevolmente anche la piccola Aurora durante le gite di famiglia in Ferrari, cosa che le classiche sportive di Maranello, rigorosamente due posti, non permettono!

La 365P Berlinetta Speciale è praticamente pari al nuovo, infatti ha percorso solo 7.900Km; dopo il debutto al Salone di Parigi del 1966, la vettura fu protagonista negli stand della celebre carrozzeria italiana nei saloni del 1966 e 1967, per essere poi ceduta alla statunitense Chinetti Motors.

Caratteristica è la slanciata livrea Pininfarina color bianco Gardenia, gli interni sono in pelle nera con “pavimento” rosso e tetto trasparente “vista cielo”. L’abitacolo dispone di tre posti con il guidatore al centro ed i due passeggeri a lato leggermente arretrati. Il telaio è quello della Ferrari 365 P2 da competizione: sotto batte un cuore a dodici cilindri, primo motore centrale 12 cilindri realizzato per uso stradale, e questo spiega anche la “coda” di grandi dimensioni. Il motore è in grado di generare 380 CV a 7.300 giri al minuto, controllato da un cambio manuale a cinque marce.

La Ferrari 365P Berlinetta Speciale ha ispirato, per design e architettura, molte altre vetture disegnate da Pininfarina, come la baby Ferrari Dino 246.

Il suo valore? …da brivido!

Una curiosità? …visto l’esemplare unico descritto, ne fu ordinato un altro identico dall’avvocato Giovanni Agnelli, che se innamorò, per aggiungerlo alla sua collezione personale.

Ne verranno altre a tre posti?... non sappiamo, ai posteri l’ardua sentenza!


Giusy Costantino

Il particolare abitacolo con 3 posti e guida centrale